L’orto già salsamentario

L’orto già salsamentario

Vegano e crudista
Torino

 

L’Orto già salsamentario intriga e stuzzica già dal nome ed il suo esterno, da bottega di una volta, prelude ad un mix perfetto tra passato e presente. Un luogo di tranquillità in Torino adatto a diversi momenti della giornata.

E’ duttile l’Orto ed è il locale che consiglierei a chi non ha mai provato questo tipo di cucina. Perché dosa al punto giusto gli ingredienti in un avvicendarsi di cotture tradizionali che consolano i novizi e di amenità del nuovo ordine vegetale che rinfrescano i palati già allenati. Quindi ben vengano le brasature così come quel concentrato di enzimi che sono gli spaghetti crudisti.

Eduardo poi è una forza della natura. Il patron dell’Orto è uno che sa il fatto suo ed il team di sala, giovane e sbarazzino, è fedele al suo entusiasmo. Impagabile poi la brigata di cucina che fa capolino dalla cornice con vista sulla sala, avida di conferme su ciò che ha realizzato. Ma è pura formalità: i piatti tornano sempre vuoti nonostante le porzioni siano più che abbondanti.

Insomma un ambiente così caldo e del cibo così buono che il cuore è riscaldato e rinfrancato così come lo è la certezza che la cucina vegetale è una panacea per i mali del mondo.

SalvaSalva

error: Content is protected !!