Vegan Set a Identità Golose

Silenzio Milano. Parla Identità Golose.

Anche quest’anno una parata di stelle e maestri si sono esibiti sul palcoscenico dell’alta cucina ideato da Paolo Marchi. Il tema di quest’anno era la libertà. Libertà di uscire dagli schemi e libertà di viaggiare con l’immaginazione e con la contaminazione degli ingredienti. Il Gotha della ristorazione è stato al gioco mettendo in campo ingegno, estro, tecnica, sensibilità, cultura e senso estetico. Tutti alla loro massima espressione.

A Identità Naturali ho incontrato uomini e donne che mettono il loro talento al servizio di una cucina etica e pulita.

Ma è con Identità Naturali, la sezione dedicata all’incontro tra alta cucina e natura, che le mie emozioni volano. La nicchia in cui gli Chef sono chiamati ad esprimere le loro personalità ma tenendo gli occhi ben saldi sul rispetto della natura. Quindi tante preparazioni vegane, vegetariane, crudiste e ricette realizzate con ingredienti selvatici.

Enrico Bartolini mi ha incantata con il suo ‘Green Taste‘. Il menù vegetariano che propone nel suo Ristorante di Milano: il Mudec. Bartolini utilizza ingredienti della terra quali la rapa rossa, il cavolo nero ed il carciofo nobilitandoli con preparazioni colte e sapienti. Su tutti il suo ‘Bloody Beetroot‘:  rapa rossa marinata nel Bloody Mary. Una cucina del benessere ma sofisticata quella di Chef Bartolini.

Daniela Cicioni mi ha elettrizzata con le sue creazioni crudiste. Cicioni non smette mai di sperimentare. Le radici della sua cucina sono macrobiotiche ma l’evoluzione è tutta crudista. Sul palco di Identità Naturali ha stupito con il suo Tiramisù crudista e con il suo formaggio erborinato. Un Roquefort 100% vegetale che regala tutta la soddisfazione di un formaggio stagionato.

Simone Salvini mi ha emozionata. Con il suo cuore. L’amore che trasmette per quello che fa e per i suoi ingredienti non ha eguali. Una sensibilità unica che gli consente di fare dell’alta cucina un veicolo per nutrire in modo sano ed etico con sapori eccelsi. E’ uno chef colto che pratica il rispetto assoluto. Ed è magia poterlo ammirare mentre realizza quella che lui ama definire ‘la cucina dei vegetali‘.

Ad Identità Golose ho incontrato uomini e donne che mettono il loro talento al servizio di una cucina etica e pulita.

Ho respirato l’ambizione e l’eccellenza.

Grazie Identità!

 

www.identitagolose.it


Le mie Identità Naturali

[:]

error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: